Marìa è viva. Evviva Marìa!

Prima di partire, ci siamo fatti delle domande e ci siamo dati delle risposte.

Partiamo dall’inizio: che cos’è Marìa?
Marìa è sia un’agenzia creativa che una casa di produzione specializzata nella creazione di contenuti video per brand ed editori.

Cosa ha fatto Marìa?
Nulla, o quasi; è appena nata, anche se come coppia creativa lavoriamo insieme da molti anni. Contiamo di rimediare presto, però.

Da chi è composta?
Siamo Alessandro Albanese, Carlo Loforti, Andrea Cammareri.

Cioè?
Andrea è l’anima razionale e amministrativa dell’azienda, anche se fare impresa in Sicilia ha ben poco di razionale.  Alessandro e Carlo, invece, l’anima creativa.
Avete presente poliziotto buono e poliziotto cattivo, no?

Come ci siamo conosciuti?
Io e Alessandro siamo stati coppia creativa per quasi quattro anni in Mosaicoon. Avevamo voglia di rimetterci in gioco con un progetto nuovo, personale, a trazione creativa. Anche a costo di rinunciare al posto fisso.
Andrea, che dovrebbe essere il saggio dei tre, ha sposato questa follia.

Cosa vogliamo fare?
Vogliamo fare dei bei video.
E sederci al tavolo dei big della comunicazione e dei top brand, con un modello snello e familiare che ci permetta di essere competitivi sul mercato.

Perché il nome Marìa?
Ricordate quando andavate a casa di vostra zia e vi sembrava che da un momento all’altro potesse succedere di tutto? Ricordate la sensazione di sentirvi a casa, anche se tra quelle mura ci viveva qualcun altro? Ecco, vorremmo che chi lavora con noi provasse la stessa sensazione.

Cosa offriamo?
Strategia, creatività e produzione video.
E un piatto caldo degno di vostra zia, se passate a trovarci.